L’indagine diagnostica nel mal di schiena

Le indagini neuroradiologiche possiedono specificità diverse ma complementari:

Rx Colonna lombare, non consente la visualizzazione dell’ernia ma fornisce informazioni su eventuali patologie ossee (artrosi, malformazioni, spondilolisi, spondilolistesi, osteoporosi, alterazioni ossee di tipo espansivo…). Svantaggi: utilizzo radiazioni ionizzanti con irradiazione al paziente, è controindicata in gravidanza.
TC Colonna lombosacrale per valutazione ottimale strutture ossee ed informazione di base su disco. Svantaggi: utilizzo radiazioni ionizzanti con irradiazione al paziente, è controindicata in gravidanza.
RM Colonna lombosacrale per studio dettagliato disco, tendini e legamenti con ottimale valutazione strutture nervose; informazione di base su tessuto osseo. Vantaggi: assenza di radiazioni ionizzanti, controindicazioni in base a valutazione radiologica. Svantaggi: scarsa disponibilità apparecchiature
Tomografia Computerizzata o Risonanza Magnetica Colonna lombosacrale sono necessarie per la conferma diagnostica.
Se in base alla clinica si ritiene opportuno valutare meglio il contenuto nervoso all’interno del canale vertebrale con ampia panoramicità è preferibile esecuzione RM; talora si può imporre l’integrazione RM e TC, basilare è la conoscenza della potenzialità e specificità tra le diverse indagini.
EMG per quantizzare l’entità del danno radicolare, monitoraggio terapeutico.

Le indagini diagnostiche sono necessarie prima di ogni trattamento con ossigeno-ozono.

Fissa un appuntamento o richiedi un conulto

OZONOTERAPIA VARESE


CONTATTI

Tel.: 0332 1720020
Whats App: 375 5274217
Email: terapiaozono.it@gmail.com

ORARIO

Da lunedì a venerdì
dalle 9.30 alle 18.30
Sabato dalle 9.30 alle 11.30

DOVE SIAMO

Casa di Cura Fondazione Borghi
Via Petrarca, 33
21020 Brebbia (VA)


×