Le proprietà biochimiche e farmacologiche dell’ozono: la possibilità della protezione nelle malattie acute e croniche

proprieta-ozono-e1610639421726.jpg

Per quanto dimostrato per altri gas medicali utilizzati nella pratica clinica (ad es. l’ossigeno, il monossido di carbonio, l’ossido nitrico), l’ozono può essere tossico o sicuro come un vero farmaco: il dosaggio, la durata dell’esposizione e la capacità antiossidante del tessuto esposto ne determinano l’effetto. Sulla base delle implicazioni farmacologiche e delle evidenze cliniche, si può concludere che l’uso dell’ozono medico può essere vantaggioso nel trattamento di varie malattie sia in fase acuta che cronica. Il fatto che tali malattie possano avere connotazioni diverse tra loro rende ragione dei suoi diversi effetti.

E’ pertanto essenziale osservare linee guida precise nelle applicazioni terapeutiche, le concentrazioni ed i volumi a cui viene utilizzata questa miscela devono rientrare in un intervallo non tossico.

La necessità di procedere con estrema precisone sia in termini di volumi che di concentrazioni mi ha portato a pubblicare nel 2013 le Linee Guida della Federazione Italiana di Ossigeno-Ozonoterapia (FIO) e nel 2020 il volume “Tecniche di Ozonoterapia. Manuale pratico.

 

Fissa un appuntamento o richiedi un consulto

OZONOTERAPIA VARESE


CONTATTI

Tel.: 351 6510312
Whats App: 375 5274217
Email: terapiaozono.it@gmail.com

ORARIO

Da lunedì a venerdì
dalle 8.00 alle 20.00
Sabato dalle 9.00 alle 14.00

DOVE SIAMO

Poliambulatorio medico chirurgico
via Filippo Turati, 76
20023 Cerro Maggiore (MI)



ZAMBELLO  dr. ALESSIO
 C.f.: ZMBLSS68E31L682U – P.IVA: 03115630125
Iscrizione Ordine dei Medici di Varese5448

Privacy & Cookie Policy 
Creazione sito by Delta Marketing

×