Ozonoterapia per ernia del disco lombare in pazienti con deficit motorio parziale subacuto a causa della compressione della radice nervosa

Friday, May 15, 2020 @ 07:05 AM
Author: admin

L’ozonoterapia intradiscale è un trattamento efficace per la risoluzione del dolore causato da una deformazione del disco intervertebrale e dalla compressione della radice nervosa dovuta a protrusione o ernia del disco.

La combinazione terapeutica più utilizzata è l’iniezione intradiscale di una miscela di ossigeno-ozono (chemonucleolisi), seguita dall’iniezione periradicolare di cortisone e anestetico locale per migliorare l’effetto antinfiammatorio e analgesico. Il trattamento ha lo scopo di togliere il dolore e viene somministrato a pazienti senza deficit motorio, mentre i pazienti con paralisi acuta causata dalla compressione della radice nervosa devono essere sottoposti a chirurgia entro 24-48 ore dall’insorgenza del deficit neurologico.

Questo articolo riporta l’efficacia dell’ozonoterapia intradiscale associata a iniezione foraminale antinfiammatoria in 13 pazienti con lombalgia e cruralgia, lombalgia e sciatica e deficit motorio parziale subacuto causato dalla compressione della radice nervosa che non rispondeva al trattamento medico.

I risultati ottenuti sono promettenti: il 100% dei pazienti ha avuto una risoluzione della debolezza motoria, mentre l’84,6% ha avuto un completo sollievo dal dolore. I nostri risultati dimostrano che l’ozonoterapia può essere considerata un’opzione di trattamento valida per questa categoria di pazienti.


Lascia un commento